Ravioli Ripieni con Confettura Extra Prugne e Menta

I ravioli ripieni al Gorgonzola e Confettura Extra di Prugne e Menta sono un primo piatto che affascinera’ i vostri commensali. Il tempo che si dedica al procedimento viene appagato con un’esplosione di gusto al primo assaggio.


Ricetta per 8 persone
Farina 300 g
Uova medie 3 per il ripieno
Gorgonzola 300 g
1 vaso di Confettura Extra Prugne e Menta
Cominciate con la preparazione dell’impasto dei ravioli. Prendete una ciotola capiente e versatevi la farina. Predisponete una conchetta al centro ed aggiungete le uova. Rompetele ed impastate gli ingredienti fino a che non risultino ben amalgamati.
Spostate quindi l’impasto su una spianatoia e continuate fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio. Quindi appiattitelo e copritelo con pellicola trasparente per alimenti. Lasciate riposare l’impasto per mezz’ora a temperatura ambiente, in luogo fresco e asciutto. Ora passate alla preparazione del ripieno dei ravioli. Procedere con la preparazione del gorgonzola. Prendete 300 g di gorgonzola tagliatelo a dadini (o in alternativa potete ridurre in crema il gorgonzola prima di aggiungerlo al ripieno, lavorandolo con un cucchiaino in una ciotola in modo da poter realizzare dei mucchietti più regolari come ripieno dei ravioli). Aggiungeteci 120g circa di Confettura. Amalgamate il tutto.
Riprendete quindi l’impasto dei ravioli che avete lasciato riposare. Stendete la sfoglia dei vostri ravioli. Ora prendete una delle sfoglie che avete tirato. Ritagliate le parti finali stondate.
Predisponete l’impasto del gorgonzola, avendo cura di riporne una piccola quantità a circa 3 cm di distanza l’uno dall’altro per ogni lato. Il lato alto dei ravioli deve essere di circa 6 cm.
Spennellate ora i bordi e i bordi tra un mucchietto di ripieno e l’altro della pasta con acqua e procedete disponendo un’altra sfoglia di pasta integrale sopra alla sfoglia in cui avete disposto il ripieno. Fate uscire l’aria tra un mucchietto di composto e l’altro pressando con le dita e ricavatene i ravioli.
Ora con la rotella dentellata incidete i ravioli sul lato lungo e quindi sul lato corto dei ravioli. A questo punto prendete un tegame, versatevi dell’acqua, portate bollore e salate. Versatevi i ravioli e fateli cuocere per 3-4 minuti. Quando saranno cotti con una schiumarola scolateli e versateli nel sugo di latte e gorgonzola uniformando bene sugo e ravioli.
Impiattate i vostri ravioli di gorgonzola, avendo cura di condirli con un olio fruttato e qualche foglia di menta tritata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *